Voltare pagina 

  

Annunci

Parole vuote

Stanco.
Annoiato, deluso, irritato.
Nauseato.
Le stesse domande.
Le stesse risposte.
E spingersi oltre, fino a dove?
È tutto già scritto, tutto già detto.
Un ritornello vuoto di emozioni,
un mantra infernale
che mi anestetizza la mente.
Non sento il bisogno di proseguire.
Vedo il baratro,
nonostante il muro dell’apparenza.
Parole vuote,
percorsi obbligati.
Lingue roventi su bordi taglienti.
Ghiaccio,
freddo,
morte nel cuore.
Sono stanco.
Sono davvero stanco.

20140709-000800-480761.jpg